Nell’intervento “Qualità nelle reti (anche di franchising): un percorso possibile, oppure, avanti ancora con l’autoreferenzialità ?“, ho fatto cenno alla certificazione delle reti commerciali introdotta in Italia da “Iref Italia-Federazione delle Reti Europee di Partenariato e Franchising” e “Bureau Veritas”.

Si tratta di un vero e proprio protocollo per la “certificazione dei servizi delle reti di commercio organizzato indipendente e commercio associato”. Quindi, in estrema sintesi, si analizzano e si certificano i servizi, ma non solo, presenti nella rete.

L’accostamento alla “certificazione di qualità” può venire automatico, ma tale certificazione non è assimilabile e questo è opportuno evidenziarlo in quanto, da un lato, la certificazione di  qualità giunge come un obbligo imposto da specifiche normative, dall’altro è sentita come un “impiccio” che impone sistemi e procedure burocratiche che rendono le aziende poco snelle. In ambedue i casi pur dovendo asserire che sono valutazioni superficiali e non certamente da condividere (non abbiamo il tempo e lo spazio per affrontare tale argomento), è necessario far presente che la “certificazione di servizio”, è un’altra cosa e, mi permetto, molto più valorizzante e rispettosa delle caratteristiche aziendali, non impone moduli, schemi, procedure da seguire, ecc., ma controlla la presenza di elementi obbligatori ed elementi sostanziali di una rete indipendentemente da come sono portati avanti dalla governance della rete, quindi, nel rispetto dell’impostazione della rete stessa.

Copyright

Mi sembra interessante riproporre la brochure integrale prodotta da Bureau Veritas e Iref Italia, lasciando che gli interessati approfondiscano direttamente con tali operatori. Cliccando sull’immagine può essere effettuato il download dal sito www.iref-italia.it.

Annunci
commenti
  1. […] un percorso possibile, oppure, avanti ancora con l’autoreferenzialità ?” e “Cos’è la “certificazione di servizio delle reti” ?“) che non è utile (in termini competitivi) solo per i franchisor ma assume anche un funzione […]

  2. […] (anche di #franchising: un percorso possibile, oppure, aventi con l’autoreferenzialità” – “Cos’è la “certificazione di servizio delle reti”?” – “La certificazione delle reti commerciali di IREF Italia e Bureau Veritas”) e aver […]

  3. […] in Italia (dalla Francia) la “Certificazione delle Reti Commerciali” da me descritta in “Cos’è la “certificazione di servizio delle reti” ?”, in questo intervento pubblicato da AZ Franchising e leggibile su Pulse di LinkedIn […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...