E’ in corso la stagione estiva, la stagione che tipicamente impegna molte persone a cercare libri da leggere. Molti scelgono letture che “staccano” dal loro ambiente, altri ne approfittano per letture tecniche che non hanno mai tempo di concludere (o iniziare) nel corso dell’anno. Non ci sono dubbi, l’estate è il tempo perfetto della lettura. Ci sono le “inclinazioni giuste” (sdraio, lettino, spiaggia, prato di montagna, amaca, parchi, ecc., ecc.) e anche le “giuste inclinazioni”: voglia di pensare a “pensieri nuovi”, provare a cambiare qualcosa della nostra vita, riflettere su proprie iniziative, mettersi in proprio, ripartire, ecc., ecc. (classica la frase, “…da settembre…” seguita dalla intenzioni, un po’ come “…dal nuovo anno…”). E allora, per portare a conclusione l’estate 2015, ecco un mio consiglio alla lettura combinata di sette articoli da me pubblicati nell’arco di vari mesi su AZ Franchising. Anzi, potrebbero essere 7+1 !!!.

Ma perchè questo invito ? Ecco qua due prime risposte alla domanda.

Non leggete per contraddire e confutare, né per credere e accettar per concesso, non per trovar argomenti di ciarle e di conversazione, ma per pesare e valutare” (Francis Bacon, Saggi, 1597/1625)

Leggere, come io l’intendo, vuol dire profondamente pensare” (Vittorio Alfieri, Del principe e delle lettere, 1778/86)

Quindi: leggere per pensare, pesare e valutare. Una sorta di due diligence. Pertanto, oltre a questi pensieri/inviti, ai quali mi associo completamente, le motivazioni sono alquanto semplici. Ad integrazione di quanto riportato in precedenza, quindi, un “gentil pensiero” a favore dei lettori, l’idea di formulare un invito ad una lettura combinata dei citati articoli, matura a seguito di una serie di eventi verificatisi all’interno del settore, per i quali, in ogni caso, non entro nel merito, e si base su due essenziali cause scatenanti:

  1. pur considerando che sono stati molti gli articoli tecnici che ho avuto modo di pubblicare su AZ Franchising in tutti questi anni (quelli dal 2012 in poi li trovate anche nel blog), alcuni miei interventi recenti hanno avuto la caratteristica di “andare più a fondo” rispetto a specifiche problematiche portando a superare il puro tecnicismo, la complessa o semplice analisi della normativa, i suggerimenti ai franchisor e ai franchisee, ecc.. Quello che emerge da questi articoli è il netto contrasto tra quello che accade “sul campo”, rispetto al negazionismo assunto da certe “posizioni ufficiali”, e quello che giunge “dal campo”, rispetto a “posizioni gattopardesche” per un ammodernamento del settore: in pratica quasi un confronto tra una foto di vita reale (senza ritocchi) ed un dipinto di pura fantasia che si vuol far scambiare per foto di vita reale;
  2. sulla base di quanto sopra, risulta chiaro, assolutamente chiaro, che la necessità di divulgare “vere notizie” è e sarà sempre un obbligo (anche morale), così come la necessità di “provare” ciò che si asserisce consentirà di far comprendere la fondatezza (o l’infondatezza) e la credibilità (o la non credibilità) di ciò che si legge, di chi lo dice e di chi lo scrive, potendo smascherare chi c’è da smascherare ed esporre pubblicamente quanto non corrisponde a verità.

Sicuramente al termine delle letture sarà possibile farsi una opinione ed è questo lo scopo principale, ma soprattutto, tutti potranno optare e scegliere la loro “posizione” nel settore (nel rispetto del ruolo che hanno), anzi, diciamolo apertamente, “da che parte stare”; potranno scegliere il loro comportamento, anche e soprattutto imprenditoriale; avranno la possibilità di formulare una loro valutazione rispetto a ciò che ascoltano e leggono e a ciò che ascolteranno e leggeranno; potranno divulgare e raccontare, fare da cassa di risonanza, invitare amici, colleghi, parenti e conoscenti ad approfondire la materia nel caso in cui si troveranno ad affrontare l’argomento, ecc., ecc.. Insomma, vi invito alla lettura perchè, come dice il sottotitolo del blog, il mio scopo è quello di fornire “contributi per approfondire la conoscenza del franchising…e non solo“, appunto, “…e non solo”. Di seguito i link per scaricare gli articoli. Buona lettura e buone vacanze !!!

…e se siete veloci nella lettura, ecco un altro consiglio che può efficacemente integrare il tutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...