Corso di formazione: “Metti la passione nella tua impresa”

Pubblicato: 16 settembre 2021 in Franchising e sistemi a rete

– § – CORSO DI FORMAZIONE: “METTI LA PASSIONE NELLA TUA IMPRESA”

Un percorso formativo on line per “fare impresa”, ma anche per assisterla, accompagnarla, svilupparla per gestire cambiamenti e affrontare gli scenari futuri che caratterizzeranno i prossimo anni

IKIGAI” è l’equivalente giapponese di espressioni italiane quali “ragione di vita“, “ragion d’essere“, “scopo della vita“. La parola si riferisce, appunto, ad avere uno scopo nella propria vita, ciò che rende la vita degna di essere vissuta e, quindi, la persona compie azioni volontarie e spontanee per dare un senso alla vita stessa.

IKIGAI – Metti la passione nella tua impresa” è un corso che si pone l’obiettivo di fornire formazione e informazione di alta qualità al fine di poter indirizzare le sicuramente presenti “passioni” in dote alle persone in “azioni a favore della propria impresa”.
Sviluppato in 12 moduli per 11 giornate, dal 21.10.2021 al 17.11.2021, con un totale di 56 ore complessive, il corso si rivolge a manager, professionisti, consulenti aziendali, ma anche a imprenditori stessi o aspiranti tali.
Il corso è in accreditamento per la formazione professionale continua all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Siena.

Studio Comparini & Russo e Professional Group srl – Franchising Analysis sono presenti per la trattazione del tema “La consulenza al franchising“, a cura del Dott.Rag.Mirco Comparini.

Di seguito tutti i dettagli.

IKIGAI METTI LA PASSIONE NELLA TUA IMPRESA

NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI
Il corso si svolgerà al raggiungimento di almeno 15 partecipanti

OFFERTA PERSONALIZZABILE
Il corso è offerto dando la possibilità di scegliere l’intero “pacchetto” di 12 moduli oppure optando per 8 moduli o 4 moduli

COSTI: 

  • Opzione 1 – scelta di n.4 moduli (offerta lancio 300 euro, IVA inclusa)
  • Opzione 2 – scelta di n.8 moduli (offerta lancio 500 euro, IVA inclusa)
  • Opzione 3 – corso completo di n.12 moduli (offerta lancio 700 euro, IVA inclusa)

MODULO DI ADESIONE
Collegarsi a questo link

INFORMAZIONI
Studio Rag.Emanuela Peccatori – Viale Roma n. 30, 53042 Chianciano Terme (SI) – Tel./Fax 0578/61310 – Tel. 0578/654164 – info@studiopeccatori.ithttp://www.studiopeccatori.it

PROGRAMMA 

GIORNATA DEL 21/10/2021

h 09:00 – 13:00
E-commerce e trasformazione digitale: dai piccoli retailer alle multinazionali
FRANCESCA GAETANI (Esperta di marketing, sostenibilità e business development)
L’ e-commerce rappresenta per le PMI non solo un’opportunità per ampliare la platea dei potenziali-clienti e migliorare la visibilità del brand, ma anche l’occasione per rivedere e ottimizzare i processi di produzione e logistica, a patto però di impostare correttamente il progetto e la gestione del portafoglio prodotti.
Contenuti
– Cosa fare prima di aprire un e-commerce:
– Il listino prezzi
– I prodotti e i competitor
– Il servizio clienti (resi) e la logistica
– I clienti dell’ e-commerce: chi sono, cosa vogliono, come stanno evolvendo, quali canali utilizzano per comprare, l’impatto
del lockdown
– Il sito: cosa deve avere, cosa sarebbe meglio che avesse, cosa evitare
– Il futuro: possibili evoluzioni ed integrazioni delle nuove tecnologie digitali

h 14:30 – 18:30
I processi produttivi e la loro digitalizzazione, verso una 4.0 sistemica (Parte 1)
ANDREA FRANCICA (Fondatore di Sandeza – sistemi di gestione aziendale)
Modera Krishna del Toso
La digitalizzazione e conseguente gestione dei processi produttivi, logistici e qualitativi è la chiave per affiancare alle capacità “artigianali” tipiche del contesto PMI degli strumenti per avere dei processi stabili e in grado di garantire qualità del servizio al cliente, agire su mercati ad alta redditività e alte richieste, formalizzare il know-how sia in vista dei cambiamenti generazionali sia come consolidamento di asset aziendali e infine avere a disposizione strumenti che permettano decisioni effettivamente data-driven.
Contenuti
Sistemi informativi aziendali:
– Integrazione successiva vs sistemi organici
– Importanza della qualità e della contestualizzazione del dato
– Gestione di un processo di cambiamento digitale e operativo
– Obiettivo finale: possibilità di decidere in base ad evidenze
Costi di produzione:
– Distinzione fra costi produttivi e commerciali: paragonabilità delle opzioni make or buy
– Distribuzione delle diverse componenti di costo produttive (dirette, indirette)
– Preventivazione di costo di un prodotto
– Consuntivazione di costo e comparabilità con la preventivazione
– Criteri di analisi delle marginalità in base alla strutturazione del processo produttivo, logistico e qualitativo

GIORNATA DEL 26/10/2021

h 09:00 – 13:00
La blockchain nelle imprese
LUCA GUIGGI (Imprenditore IT, fondatore di Law On Chain, appassionato di nuove tecnologie)
Modera Krishna Del Toso
Al fine di poter prendere in considerazione le potenzialità della Blockchain è utile fare un parallelo con quanto successo nella seconda metà degli anni ’90, quando è cominciata l’era Internet. Molte aziende si sono trasformate completamente, molte sono nate e cresciute in modi fino ad allora impensabili. La Blockchain ha, in potenza, le stesse capacità di portare valore innescando un salto quantico che si accompagna a una trasformazione decisamente radicale di molti settori dell’economia, tra cui le imprese.
Contenuti
– Decentralizzazione
– Cosa è la DLT (tecnologia dei registri distribuiti)
– Cosa è la Blockchain
– Blockchain pubblica vs privata
– Cosa NON è blockchain
– Cosa è la criptovaluta
– Cosa sono i token, l’unione tra mondo fisico e digitale
– Cosa sono gli smart contract
Vantaggi per le imprese: quali requisiti sono necessari per un progetto basato sulla Blockchain
– Fiducia e trasparenza
– Abbinare oggetto fisico e oggetto digitale
– Disponibilità ad accettare un nuovo modus operandi
– Autenticità dei prodotti
– Scalabilità
– Esempi di applicazione di Blockchain in vari settori

GIORNATA DEL 28/10/2021

h 09:00 – 13:00
La consulenza al franchising (Parte 1)
MIRCO COMPARINI (Commercialista e Pubblicista)
Un modello di business, un sistema distributivo ma anche di espansione aziendale, per sviluppare la rete. Contrattualistica, progettazione, assistenza e gestione della rete.
§ La consulenza al franchising
§ Fare impresa con il franchising
§ Franchising, cos’è realmente?
§ Lettura integrale della legge
§ Le altre forme di reti commerciali (sintesi)
§ Perché il franchising?
– L’ espansione aziendale: possibilità e difficoltà
– I pilastri
– La radiografia del sistema: cos’è
§ Caratteristiche generali di un progetto di franchising (le fasi fondamentali)
§ La legge sul franchising
– Caratteristiche generali

GIORNATA DEL 30/10/2021

h 09:00 – 13:00
I processi produttivi e la loro digitalizzazione, verso una 4.0 sistemica (Parte 2)
ANDREA FRANCICA (Fondatore di Sandeza – sistemi di gestione aziendale)
Modera Krishna Del Toso
Contenuti
– Produzione e approvvigionamento
– Definizione delle specifiche di produzione e le sue ricadute in termini (formalizzazione e capitalizzazione del Know-how
aziendale, stabilizzazione dei processi, qualità, tracciabilità, formazione, cambi generazionali e miglioramento continuo,
qualità del dato a consuntivo, ottimizzazione dei processi in ottica lean)
– Dati disponibili in produzione: avanzamento, performance, qualità, logistica, istruzioni operative
– Qualità di processo e prodotto
– Logiche di lancio produzione e approvvigionamento
Pianificazione
– Dati indispensabili e dati utili
– Tipi di pianificazione
– Ricadute operative e logistiche
– Ricadute commerciali
– Il progetto di Sandeza

GIORNATA DEL 04/11/2021

h 09:30 – 12:30
La continuità e la protezione del patrimonio aziendale dopo la scadenza della moratoria bancaria sui prestiti in linea capitale al 31 dicembre 2021
GRUPPO IMIS SRL E A.I.R.I.C. con il PATROCINIO DELLO STUDIO LEGALE RODA DI MILANO
Contenuti
– L’azione di rideterminazione del saldo del conto corrente bancario.
– Effetti processuali e sostanziali.
– Le irregolarità bancarie ordinarie ed il caso (eclatante) dei finanziamenti in Prestito d’Uso d’Oro.
– Le operazioni societarie ed aziendali di natura straordinaria: trasformazioni e scissioni societarie, conferimenti ed affitti
d’azienda.
– La separazione dello Stato Patrimoniale dal Conto Economico.
– La protezione del patrimonio personale dell’imprenditore: la nullità delle fideiussioni prestate in favore delle banche.
– Strumenti pratici per tutelare i passaggi generazionali.

GIORNATA DEL 06/11/2021

h 09:00 – 13:00
La consulenza al franchising (Parte 2)
MIRCO COMPARINI (Commercialista e Pubblicista)
Un modello di business, un sistema distributivo ma anche di espansione aziendale, per sviluppare la rete.
Contenuti
§ La legge sul franchising
– Analisi analitica su singole tematiche
# Il contratto
# Le informazioni precontrattuali
# I know how (la codifica e la protezione)
# La sperimentazione e le previsioni “di business”
§ Analisi economica e finanziaria di una adesione
– Sintesi di un esempio pratico

GIORNATA DEL 09/11/2021

h 09:00 – 11:00
Assicurazione dei crediti come strumento di credit management e salvaguardia dei flussi finanziari dell’impresa
MARCO GENERALI (Broker assicurativo e associato A.C.M.I., Associazione Credit Manager Italia)

h 11:00 – 13:00
La consulenza al frainchising (Parte 3)
MIRCO COMPARINI (Commercialista e Pubblicista)
Un modello di business, un sistema distributivo ma anche di espansione aziendale per sviluppare la rete.
Contenuti
§ Esercitazione interattiva (con estratti video)
– L’analisi del film “The founder – La storia di Ray Kroc”
§ Il “Non Franchising” o quando non si può, come non si può e quando non è “franchising”
§ 35 motivi per aderire a una rete di franchising

GIORNATA DEL 11/11/2021

h 09:00 -13:00
Sostenibilità: perché annaffi quando piove?
FRANCESCA GAETANI (Esperta di marketing, sostenibilità e business development)
La sostenibilità, intesa come utilizzo ottimale delle risorse, rappresenta un’opportunità per innovare, migliorare i processi e ridurre i costi, oltre che avere un impatto positivo su ambiente e comunità. Inoltre, la rendicontazione non finanziaria ( bilancio di sostenibilità) è un criterio di selezione da parte di investitori, banche e grandi aziende. Per ora è obbligatorio solo per alcuni, ma anticipando il momento in cui sarà obbligatorio per tutti, è possibile trarre un vantaggio di immagine, di reputazione e facilitare l’accesso a mutui e finanziamenti.
Contenuti
– Sostenibilità non è beneficienza: la sostenibilità deve essere sostenibile… economicamente
– Alcune definizioni: cosa si intende per sostenibilità, quali aspetti comprende, cosa significa economia inclusiva
– Esempi applicativi
– I Green Deal e la direttiva NFRD: verso l’estensione del reporting non finanziario sulla sostenibilità alle PMI
– Date, obblighi, vantaggi della volontarietà

GIORNATA DEL 13/11/2021

h 09:00 – 13:00
Dai modelli organizzativi gerarchici alle organizzazioni viventi: fenomenologia e fondamenti
AURELIO RICCIOLI (Consulente IMO Italia, co-fondatore di People R-Evolution)
I modelli gerarchici articolati oggi possono limitare significativamente il dispiegarsi del potenziale inespresso delle organizzazioni (poca proattività, mancanza di iniziativa, inerzie etc). Nuovi modelli organizzativi inclusivi e orizzontali possono favorire lo sviluppo di organizzazioni resilienti e capaci di innovazione attraverso la loro intelligenza collettiva.
Contenuti
– Necessità di nuovi modelli organizzativi
– Elementi essenziali che caratterizzano le “organizzazioni viventi”
– I 5 paradigmi del modello Teal
– I pilastri delle organizzazioni Teal: Wholeness, scopo evolutivo, auto-organizzazione
– Organizational assessment con Atlas Platform
– Modelli decisionali: la governance dinamica o sociocracy
– Come generare il cambiamento: il modello IMO

GIORNATA DEL 16/11/2021

h 09:30 – 12:30
Il nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza in attuazione della legge 19 ottobre 2017 n. 155
GRUPPO IMIS SRL E A.I.R.I.C. con il PATROCINIO DELLO STUDIO LEGALE RODA DI MILANO
Contenuti
– Il nuovo codice della crisi d’impresa e dell’ insolvenza in attuazione della legge 19 ottobre 2017 n. 155
– Nuovi strumenti di rilancio e di tutela dell’ impresa e della continuità aziendale
– Struttura della Riforma e principali modifiche rispetto alla disciplina previgente

GIORNATA DEL 17/11/2021

h 09:00 – 13:00
Comunicare in modo consapevole significa ottimizzare la risorsa tempo
KRISHNA DEL TOSO (filosofo, consulente e formatore per la nuova impresa e PMI)
Le aziende sono anzitutto fatte di persone che interagiscono tra loro. Questo ci spinge a ripensare il nostro rapporto con il tempo che abbiamo a disposizione e conseguentemente la gestione intenzionale della comunicazione, che deve essere condotta nel modo più efficace possibile, sia per comprendere gli altri ed essere compresi e sia al fine di prevenire o gestire con consapevolezza i conflitti, sia per sviluppare una dialettica interna generativa di prospettive nuove.
Contenuti
– Comunicazione: vediamo intanto cos’è
– Linguaggio e atti linguistici. Cosa c’ entra l’empatia?
– Tempo, responsabilità e consapevolezza
– Il “giro di tavolo”
– Le interferenze comunicative (i preconcetti cognitivi)
– Assertività e “messaggio io”
– Argomentare e discutere correttamente

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.