Archivio per la categoria ‘Franchising e sistemi a rete’

– § – UNA NUOVA COLLABORAZIONE PER DIFFONDERE LA CULTURA DEL “FRANCHISING…& CO.” – § –

Il “Sistema Ratio – Centro Studi Castelli srl”, punta sulla diffusione della cultura del franchising e delle reti commerciali. Onorato della scelta di essere l’autore

Risultati immagini per sistema ratioIl Centro Studi Castelli è una realtà che, nel corso dei 40 anni di attività, ha progressivamente ottenuto un grande apprezzamento e una consolidata stima nel mondo delle professioni economiche, giuridiche e giuslavoristiche, nonchè, in quello delle imprese e del terzo settore.

Nel tempo ha assunto uno ruolo primario nel settore dell’aggiornamento professionale predisponendo un sistema multimediale di informazione, formazione e aggiornamento composto da una ampia gamma di prodotti editoriali con libri e riviste specializzate, ma anche con bache dati, convegnistica e formazione (in aula e e-learing) e newsletter quotidiane, ecc..

Non si tratta, quindi, di un editore “specializzato” solo sul tema franchising, come, esempio, AZ Franchising, la prima rivista italiana specializzata contenente anche articoli puramente tecnici e per la quale ho l’onore di scrivere da oltre 10 anni, ma di un editore che diffonde da decenni la cultura d’impresa e tutto ciò che ruota intorno ad essa. Il franchising e il tema delle reti commerciali in genere sono sicuramente argomenti che necessitano tale diffusione fuori da soliti “ambienti”, situazione molto frequente per il settore.

(altro…)

Annunci

– § – “MAIL BOXES ETC.”, TAR E CONSIGLIO DI STATO RESPINGONO (E CONFERMANO) – § – 

Dopo i prevvedimenti di AGCM e AGCOM, il Tar del Lazio ed il Consiglio di Stato respingono i ricorsi e, di fatto, confermano i provvedimenti precedenti: offerta al pubblico di servizi postali senza autorizzazione 

Risultati immagini per agcomCome avevo annunciato, avrei seguito da vicino la vicenda di assoluto interesse e anche di una certa portata “sociale”, considerate le dimensioni della rete di franchising e del numero di affiliati (quindi, imprenditori e famiglie) coinvolte. Giusto agli inizi di maggio, avevo pubblicato un intervento dal titolo ““Mail Boxes Etc.”, dai riflettori AGCM a quelli AGCOM” al quale rimando per la ricostruzione dei fatti, ma, sostanzialmente, il tema principale è ed era l’esercizio abusivo di servisi postali. Tale intervento, non era altro che l’ultimo di una lunga serie di analisi di altre situazioni che avevano già coinvolto il noto marchio internazionale. Era, infatti, il 2013, quando pubblicai “Non è ingannato se non chi si fida”: AGCM mette sotto i riflettori il caso “Mail Boxes Etc.“) e il 2016 quando pubblicai “#Franchising: c’è troppa ignoranza e il Tar respinge AGCM su Mail Boxers Etc.“. In tali casi, la vicenda era legata alle informative precontrattuali e ad una specifica parte del contenuto del contratto stesso. Adesso, il Tar del Lazio ed il Consiglio di Stato, hanno definito anche la questione delle autorizzazioni.

(altro…)

– § – COSTRUIRE UNA SOLIDA RETE COMMERCIALE CON L’AFFITTO DI AZIENDA: SI PUO’ – § – 

L’affitto di azienda è il contratto con il quale un soggetto concede ad un terzo il diritto di utilizzare la propria azienda oppure un ramo di essa, dietro corrispettivo di un canone. Breve confronto con il franchising

Il nostro Codice Civile costituisce una eccezionale fonte nell’offerta di strumenti contrattuali utili all’esercizio dell’impresa ed alcuni di questi consentono molto utili anche alla costituzione di reti commerciali che possono certamente essere alternativi al più noto e conosciuto franchising. Certamente tra questi, l’affitto di azienda merita attenzione.
Una rete commerciale in perfetto stile “franchising”; infatti, può essere costruite, avviata a gestita con molti strumenti contrattuali e non colo con il contratto, appunto, di franchising, anzi, tra l’altro, lo stesso contratto di franchising può “convivere” contestualmente ad altre tipologie di contratti che, nel loro insieme, regolamentano la rete commerciale di riferimento. Ne parlammo molti anniu fa sulle colonne di AZ Franchising, ma oggi il mercato potrebbe essere più maturo per comprenderne gli effettivi vantaggi.

Risultati immagini per business solution

(altro…)

– § – “MAIL BOXES ETC.”, DAI RIFLETTORI AGCM A QUELLI AGCOM – § – 

Un provvedimento molto importante di AGCOM nei confronti del marchio internazionale Mail Boxes Etc. richiede una opportuna riflessione

Risultati immagini per agcomA distanza di sei anni dal mio primo articolo sulla nota vicenda che ha visto protagonista il marchio Mail Boxes Etc. e l’AGCM (“Non è ingannato se non chi si fida”: AGCM mette sotto i riflettori il caso “Mail Boxes Etc.” – 2013) e dopo altri tra anni dall’aggiornamento conseguente alla sentenza del Tar sulla stessa materia del contendere (“#Franchising: c’è troppa ignoranza e il Tar respinge AGCM su Mail Boxers Etc.“), il marchio si trova ad essere ancora protagonista in una vicenda nella quale, questa volta, è l’AGCOM ad essere la controparte.

(altro…)

– § – #FRANCHISING: NEL FRATTEMPO NEGLI USA LA FEDERAL TRADE COMMISSION AGGIORNA IL DIP, MENTRE IN ITALIA… – § –

In USA, la Federal Trade Commission ha aggiornato il già corposo e dettagliato Documento di Informazione Precontrattuale da compilare obbligatoriamente da parte dei franchisor che offrono il loro sistema di franchising a terzi

E’ stato proprio con il mio ultimo intervento “#Report #Rai3 #franchising e…il mio piccolo supporto e…anche i miei articoli (e altro)” che ho avuto modo di richiamare e riprendere il tema delle informazioni precontrattuali in USA e in Italia. L’occasione me l’aveva data proprio una (assurda) affermazione reperita sui social da parte di autorevole rappresentate di organo di rappresentanza operante nel settore.

(altro…)